Roby Blue inizia a ballare breaking (breakdance) nel 1995/1996, ad oggi può vantare una carriera artistica piena di soddisfazioni tra essere stato testimonial di vari marchi di abbigliamento come Freddy, Broke etc …
Collaborazioni lavorative con Adidas, Spalding, Aeronautica Militare, Coca Cola Tour, etc… Dal 1999 al 2006, con le sue passate crew “Danger Squad” e “Fight Club”, ha vinto la maggior parte delle competizioni in Italia tanto da essere stato invitato per questo, in eventi e competizioni mondiali organizzati in tutta Europa (Danimarca, Svezia, Polonia, Germania, Francia, Austria, Svizzera, Slovenia, Belgio, etc…) per rappresentare la propria nazione.
Performances in location di tutta Italia e tra le più importanti anche ad Hong Kong nel Dicembre 2012.
Al termine della sua carriera agonistica si è dedicato interamente all’insegnamento del breaking per far nascere talenti e spingerli nel settore artistico professionale tanto da aver ideato in società la prima accademia in Italia di danze urbane denominata “Spinkings Academy”. E’ stato tra gli organizzatori, presentatore e ideatore delle edizioni del campionato mondiale denominato “International B.Boy Games” evento di fama Internazionale, inoltre nell’edizione 2012 anche R16 West Europe:

Nel 2019 diventa Maestro Federale Nazionale (Tecnico Federale di 2° Livello FIDS).
Ora interamente impegnato con il progetto BluRoyals:
Creare “The Kingdom of breakdancing” una grande famiglia Reale di appassionati di Urban Dance, per agevolarli all’interno dei suoi eventi, aver modo di collaborare con il maggior numero di persone per proporre spettacoli, eventi e competizioni in tutta Italia ma maggiormente nel Veneto, dare l’opportunità a chiunque volesse crescere a livello artistico e professionale.
Obiettivo, far conoscere al maggior numero di persone il mondo del B.Boying (breakdance) e dare spazi a qualsiasi ragazzo che si vuole avvicinare alla breakdance per allenarsi, confrontarsi ed esibirsi.

In elenco eccovi alcuni dei suoi successi e soddisfazioni raggiunte sia come ballerino, sia come manager

Anno 2016-2017-2018-2019-2020-2021:

  • In questi anni ha portato suoi allievi ai massimi livelli tra raggiungimento di vittorie e podi in eventi nazionali ed esibizioni in programmi televisivi come B.Boy Ryzer a Italia’s Got talent (Italia 1) e B.Boy Miky alla Notte dei Record (La 8) aggiudicandosi il record della scivolata di testa più lunga.
  • Diventa Maestro Federale Nazionale (Tecnico Federale di 2° Livello FIDS).
  • B.Boy Kid Lion 3°Posto al campionato Assoluti Fids così da far parte della squadra Azzurri.
  • Performance in varie edizioni dell’International Festival Habawaba.
  • Organizzatore del contest per l’evento di NICE S.P.A.
  • Show in palazzetti sportivi (Palaverde, Palataliercio etc…).
  • Ha creato il “RoyalOne Championship“ campionato conosciuto in tutta Italia e non solo.
  • Ha collaborato all’interno di serate in discoteca fra le più alla moda del Nord Italia come Limone aperitivo arrogante, Papagayoetc…

Tecnico Federale di 2° Livello

Anno 2013-2014-2015:

  • Coach & Manager per B.Boy Mat ad Altrimenti ci arrabbiamo (Rai1) Reality show vinto assieme a Tania Cagnotto.
  • Coach & Manager per B.Boy Mat alla performance al Quirinale durante l’inaugurazione del nuovo anno (Rai1).
  • Ballerino e coreografo negli stacchi musicali del programma televisivo “Ballando Cantando”(Canale Italia).
  • Coach & Manager per B.Boy Mat allo Show dei record (Canale 5).

Anno 2008-2009-2011-2012:

  • Ballerino per gli stacchetti musicali del programma Le Iene Show (Italia 1).
  • Vincitore di due puntate nel programma “La Botola” (Rai1) assieme a altri due bboys arrivando fino la terza puntata cioè la finalissima classificandosi terzo su più di trecento concorrenti.
  • Performances durante le feste Natalizie presso il Circo “Nando Orfei” (Bari).
  • Intervistato nel programma King TV trasmesso su (LA9,LA7,SKY)
  • Show nella sigla di Salute a te (Canale Italia).
  • Performance presso lo “Show dei Record” condotto da Barbara Durso (Canale 5).
  • Show presso le Dolci Note da Sulmona Moda premiazione come miglior gruppo di breaking del 2009 (Rai2).
  • Comparsa nel telegiornale Studio Aperto (Italia 1).
  • Comparsa al TG5 (Canale 5).
  • Performance ad Italian Got Talent (Canale 5) arrivando alle semifinali.
  • Comparsa a Pomeriggio 5 (Canale 5).

Performance Italian Got Talent

Anno 2005-2006-2007:

  • Show a Sabato Italiano (Rai1 in diretta in prima serata)
  • Ballerino alla sfilata di Riccione trasmessa su Verissimo (Canale5)
  • Sky (esibizione e intervista in un programma satellitare)
  • Ballerino per Miller Music Tour trasmesso su (MTV)
  • Apparizione nel programma Lucignolo (Italia 1)
  • Ballerino per gli stacchetti musicali del programma Le Iene Show (Italia1)
  • Comparsa al TG3 (Rai3)
  • Performance ed intervista presso il TRL Music World trasmesso su (MTV)
  • Show nel programma televisivo La carica dei 100 celle (Italia1)
  • Concorrente e Show presso il programma Cultura Moderna (Canale 5)
  • Comparsa a Studio Aperto (Italia 1)
  • Performance durante la coppa Italia di pallavolo tramesso su (Sport Italia)
  • Show alla finale di Miss Muretto ad Alassio trasmessa su (SKY).

Le Iene Show

Anno 2002-2003-2004:

  • Comparsa nel Remake del video “Stay my Love” di Marylin Manson (MTV).
  • Show a Mtv Shake Down (Polonia), Mixery Deluxe (VIVA)
  • Ballerino nello Spot pubblicitario per il marchio “Freddy” (Italia 1)
  • Ballerino ne 2 spot pubblicitari per il marchio “Freddy” trasmessi in Mediaset e MTV
  • Fight Club vincitori del programma Dance.it (Sky)
  • Intervistato da Adriana Volpe al Fitness Rimini trasmesso su (Rai2)
  • Performance a HipHop Generation (Rai3)
  • Show con i “Prodigy” per la sfilata dell’ADIDAS al “Rockin’ Fashion Milano” trasmesso su (Italia1).

Intervista con Adriana Volpe

Anno 1999-2000-2001:

  • Show a Domenica In (Rai1 in diretta)
  • Show a Sette per Uno (Rai Uno)
  • Show a TRL Say What (MTV)
  • Comparsa a Verissimo (Canale5)
  • Comparsa nel telegiornale Italia1 Sport (Italia 1)

HALL OF FAME

Testimonials delle persone che ho incontrato nel mondo dello spettacolo